Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Iter Capital di Gamberale vicino all’acquisto di Gsa

Il gruppo Iter Capital Partners tratta l’acquisizione di Gruppo Servizi Associati (Gsa), società leader in Italia nella prevenzione degli incendi in strutture e infrastrutture complesse come porti, aeroporti, infrastrutture stradali.

In base alle indiscrezioni, Iter Capital Partners sarebbe in esclusiva per finalizzare l’operazione. Gsa, secondo i rumors, avrebbe una valutazione di circa 250-300 milioni. Da fonti vicine ad Iter non viene data alcuna conferma.

Sembra dunque vicino alla conclusione il processo competitivo organizzato dall’advisor finanziario Mediobanca (e da Dc Advisory) per conto degli azionisti. Gsa è attualmente controllata da Armonia Sgr, private equity che dal gennaio 2018 ne possiede il 68,5%. Oltre alla sua quota, è in vendita anche un pacchetto delle azioni detenute dall’imprenditore Alessandro Pedone, che ha in mano il 30% del capitale. Il restante 1,5% del capitale fa capo al management. Al processo competitivo, che è iniziato già lo scorso anno, hanno partecipato numerosi private equity. Nel caso l’investimento dovesse andare in porto, si tratterà del primo investimento per Iter Capital Partners, il nuovo player presieduto dal manager Vito Gamberale (tra i manager anche Mauro Maia, ex-F2i), che ha lanciato due fondi infrastrutturali assieme a Pramerica sgr.