Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
porta-nuova-district-milan-unicredit-tower

Venti gruppi in pista per rilevare la jv assicurativa di Unicredit e Aviva

Unicredit e Aviva cedono le polizze: sul mercato potrebbe presto finire, probabilmente tra fine ottobre ed inizio novembre, il 50% a testa della joint venture che i due gruppi hanno sottoscritto tempo fa. La joint venture ha un portafoglio di circa 3 miliardi di premi e potrebbe valere circa 600 milioni di euro.

Secondo indiscrezioni sarebbero stati scelti di recente anche i relativi advisor: Unicredit avrebbe scelto Kpmg, mentre Aviva si sarebbe affiancata a Morgan Stanley.
Le attività, soprattutto nel Vita, potrebbero interessare a diversi gruppi, sia strategici sia finanziari. La lista è estremamente lunga, visto che il dossier potrebbe finire sul tavolo di una ventina di potenziali compratori. Tra i nomi che stanno circolando in queste ore, tra coloro che potrebbero almeno guardare il dossier, ci sono quelli di Cinven, Athora, Gamma Life, Monument Re, Cnp, Allianz, Eicg, Mediterraneo Vida, Blackstone, Unipol e forse Generali.

L’operazione dimostra, una volta di più, il forte attivismo che c’è in questi mesi sul settore assicurativo: dove in vendita c’è il gruppo Amissima, ma dove anche Allianz ha deciso di cedere un ingente portafoglio di polizze. Senza dimenticare l’aumento di capitale di Cattolica dedicato a Generali.