Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Pai ed Eurazeo sul dossier del leader odontoiatrico Sweden & Martina

È il leader, a livello internazionale, nella progettazione, produzione e distribuzione di prodotti destinati al mondo odontoiatrico in particolare nel settore dell’implantologia, in cui vanta il più elevato tasso di sviluppo al mondo. Il gruppo Sweden & Martina, azienda con capitale interamente privato (appartenente ancor oggi alla famiglia Martina) sarebbe finito nel radar dei grandi private equity, italiani ed internazionali.

Secondo indiscrezioni la famiglia Martina, azionista del gruppo che ha sede a Due Carrere (in provincia di Padova), avrebbe così deciso di valutare le offerte dei fondi e affidato un incarico in questa direzione ai banker di Credit Suisse. La valutazione del gruppo sarebbe elevata: con multipli a due cifre rispetto al Mol, che si attesterebbe nell’ultimo esercizio all’incirca a 25 milioni di euro su un fatturato di oltre 80 milioni di euro.

Nei giorni scorsi sarebbero così arrivate le offerte non vincolanti. E tra i soggetti più interessati al dossier ci sarebbero, secondo le indiscrezioni, private equity come il gruppo finanziario Pai, ma anche altri grandi operatori del settore come il francese Eurazeo.