Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Dopo le nozze Farmafactoring-Depo, in vendita la piattaforma PrestaCap

Dopo l’unione tra Banca Farmafactoring e Depobank, avvenuta il maggio scorso, sembra vicina un riassetto degli asset ritenuti non strategici. È il caso della piattaforma di P2P lending per pmi europee PrestaCap, prima nota come iBondis, che proprio un anno fa era entrata nel perimetro di Depobank, la banca depositaria nata nel luglio 2018 dalla scissione del gruppo Nexi. PrestaCap è una digital factory che fa «credit assessment» attraverso un motore di artificial intelligence sulle Pmi.
Secondo indiscrezioni, ci sarebbero state alcune manifestazioni d’interesse per questo asset e ora starebbe partendo un processo dove, secondo i rumors, sarebbero al lavoro l’advisor finanziario Kpmg e quello legale BonelliErede. Il dossier PrestaCap sarebbe sul tavolo di numerosi operatori specializzati: dai centri servizi Cedacri, Cse fino al gruppo Cerved, a Crif, Tinexta Group, Illimity, Banca Ifis e diversi altri. Nelle prossime settimane il processo potrebbe entrare nel vivo con l’arrivo delle offerte preliminari. L’operazione, secondo le indiscrezioni, potrebbe essere valutata attorno ai 25 milioni di euro.