Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Per la trentina Zobele si fa avanti il private equity Centerbridge

Il fondo americano Centerbridge Partners si fa avanti per Zobele Group, multinazionale globale con testa e cuore a Trento. Il fondo di private equity avrebbe mostrato interesse tramite una sua controllata, cioè Kik Custom Products. Per l’azienda trentina è in corso un processo d’asta gestito dall’advisor Guggenheim Partners. Invitati per rilevare Zobele Group sono stati sia fondi di private equity sia soggetti industriali e grandi multinazionali.
A vendere è l’azionista Dh Private Equity Partners, il nuovo nome preso nel 2017 dal fondo d’investimento britannico Doughty Hanson che dal lontano 2006 è azionista della società trentina.
Zobele ha chiuso il 2019 con oltre 400 milioni di euro di fatturato , il 17% in più dei 343 milioni del 2018 quando l’azienda trentina decollò come operatore mondiale con l’acquisizione della spagnola Dbk. Il margine operativo lordo si dovrebbe invece attestare a una sessantina di milioni. I profumatori d’ambiente il prodotto principale di Zobele: deriva infatti da questo prodotto il 60% delle vendite, mentre gli insetticidi sono il 25% e gli altri prodotti il 15%.