Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
maxresdefault

A fine 2020 parte la vendita di Twin Set: un anno fa Fosun a un passo dall’acquisizione

Nuova operazione di riassetto azionario, ma a fine anno, nel settore della moda. Il fondo di private equity Carlyle ha dato incarico a JP Morgan per la vendita del marchio di abbigliamento Twinset. Lo riferisce Reuters.

Da fine 2018 (https://carlofesta.blog.ilsole24ore.com/2018/11/17/i-cinesi-di-fosun-trattano-lacquisto-di-twinset/) la banca d’affari Jp Morgan ha del resto un incarico informale: cioè da quando il gruppo finanziario cinese Fosun ha provato a comprare proprio Twin Set dopo aver fatto la due diligence. A quel tempo la banca d’affari americana era stata Advisor di Carlyle.

Carlyle ha acquisito Twinset nel 2012 dai soci fondatori Tiziano Sgarbi e Simona Barbieri e dal fondo italiano di private equity Dgpa Capital. Nel 2017 Carlyle è salito al 100% dell’azienda e ha comprato anche l’ultimo 10% di Twinset dalla fondatrice e stilista Simona Barbieri, che era così uscita definitivamente dal gruppo. La realtà carpigana ha avviato una fase di crescita e cambiamento in questi anni: un nuovo corso che ha visto l’aggiunta della parola ‘Milano’ nel logo e l’ingresso di un duo al timone stilistico (Bill Shapiro e Lara Davies). Per la società l’Asia è un mercato molto importante: la quota di vendite all’estero rappresenta ormai il 40% di un business che nel 2017 ha toccato 245 milioni di euro, con un ebitda di oltre 46 milioni.