Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
Rovigo_fotovoltaico_1

F2i pronto a acquisire la spagnola Renovalia e a cedere il 30% di Ef Solare Italia

F2i è pronto ad annunciare l’acquisizione dell’operatore spagnolo Renovalia e allo stesso tempo avvia il processo per la cessione di un 30% di Ef Solare Italia, attualmente il primo operatore nazionale nel settore fotovoltaico, con un portafoglio di oltre 300 impianti in 17 regioni e una capacità installata di oltre 850 megawatt. Secondo indiscrezioni, il gruppo infrastrutturale guidato da Renato Ravanelli starebbe infatti sondando alcune banche d’affari per l’assegnazione del mandato volto a trovare un investitore di minoranza.
Una volta definiti i consulenti finanziari e legali, l’operazione dovrebbe prendere avvio e richiamare tra i potenziali interessati sia grandi fondi specializzati sul settore, sia fondi infrastrutturali sia fondi sovrani. L’operazione potrebbe essere tra le maggiori del settore quest’anno in termini di valutazione malgrado sia una minoranza: secondo rumors di mercato, infatti l’intera Ef Solare Italia potrebbe valere circa 2 miliardi e un 30% potrebbe quindi essere valutato 600 milioni di euro.
F2i ha acquisito nel dicembre 2018 il 50% di EF Solare diventando unico azionista. Oltre un anno fa infatti il terzo fondo di F2i sgr ha comprato da Enel Green Power il 50% che ancora non possedeva nella joint venture.
L’operazione è avvenuta dopo che la stessa F2i ha vinto l’asta per Rtr Rete Rinnovabile, messa in vendita dal private equity inglese Terra Firma. Nell’asta F2i aveva partecipato da solo e non tramite la joint venture. F2i aveva poi conferito tutti gli asset fotovoltaici detenuti dal fondo (circa 389 megawatt) in EF Solare Italia.