Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

I private equity guardano alle scarpe Aquazzura del colombiano Edgardo Osorio

Grande interesse per il settore delle calzature tra gli investitori di private equity. Questa volta a finire nel radar dei fondi è il brand italiano di calzature di lusso Aquazzura, fondato dal colombiano Edgardo Osorio nel 2011.
A soli 9 anni dal suo lancio, Aquazzura è diventato un brand acclamato a livello internazionale. Le scarpe disegnate e prodotte da Osorio possono essere viste ai piedi di star di Hollywood e regali europei: da Claudia Schiffer a Kate Moss fino all’attrice e modella britannica Kate Beckinsale e alla Duchessa di Sussex Meghan Markle, che ha appena annunciato il divorzio dalla Royal Family assieme al principe Harry.
Il successo del brand ha avuto effetti positivi sul fatturato (oggi a una quarantina di milioni), ma ora potrebbero essere necessari altri capitali per la crescita internazionale. Il brand è distribuito in più di 300 punti vendita in 58 Paesi nel mondo. Un processo sarebbe in corso da qualche mese e un incarico per trovare un socio di minoranza sarebbe stato affidato a Rothschild. Prima di fondare la sua etichetta, Edgardo Osorio, che è uno dei designer colombiani più famosi all’estero, ha lavorato per Salvatore Ferragamo, René Caovilla e Roberto Cavalli.