Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
Unknown

Cessione immobili Mps ai tempi supplementari: entra in campo Hines-Ardian

La cessione degli immobili di Montepaschi va ai tempi supplementari. Il board del gruppo bancario senese, guidato da Marco Morelli, avrebbe deciso di rimandare intorno al 20 gennaio la scelta del compratore del patrimonio immobiliare messo in vendita. Ad oggi per il portafoglio è arrivata un’unica offerta vincolante: quella di Blackstone (affiancato dagli advisor Mediobanca e Lazard). Il fondo Usa valuterebbe i palazzi di Mps circa 300 milioni. Questa tempistica permetterà anche ad altri potenziali compratori di inoltrare un’offerta vincolante: ad esempio Dea Capital. Il braccio finanziario di De Agostini starebbe negoziando l’equity con alcune casse previdenziali. Nella partita potrebbe però entrare in campo anche Hines con il fondo Ardian.
Tra le proprietà immobiliari messe in vendita rientrano: un edificio storico nelle vie dello shopping di Roma, in via del Corso; due uffici a Firenze situati vicino alla chiesa di Santa Maria Maggiore e Via dei Sassetti; la sede storica a Milano, in via Santa Margherita 11. Inoltre, sono compresi l’immobile ex Antonveneta di via 8 febbraio a Padova e altre strutture tra Mantova, Reggio Emilia, Trieste e Brindisi.