Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
Linklaters Sign

Super parcelle per l’operazione Peugeot-Fca: ecco gli studi coinvolti

Parterre di grandi studi legali per la fusione da 50 miliardi tra Peugeot e Fca. Al lavoro ci sarebbero infatti alcuni tra i maggiori studi internazionali: secondo i rumors sarebbero infatti coinvolti, lato Peugeot, lo studio statunitense Linklaters, la francese Bredin Prat e l’altro studio francese Darrois. Linklaters è una multinazionale legale con sede a Londra. Fondata nel 1838, è membro del cosiddetto “Magic Circle” della elite degli studi britannici. Bredin Prat è invece uno studio legale francese di circa 180 avvocati, 45 dei quali soci e 14 consulenti. Fondato nel 1966, è uno dei più grandi studi legali in Europa. Ci sarebbe poi lo studio legale francese Darrois Villey Maillot Brochier, che ha già affiancato Peugeot in altre operazioni.

Lato Fca ci sarebbe lo studio legale che ha seguito storicamente l’azienda in molte operazioni: cioè Sullivan & Cromwell studio americano con quartier generale a New York. Coinvolto anche lo studio olandese De Brauw Blackstone Westbroek, mentre l’unico studio italiano nel parterre sarebbe lo studio Legance.