Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
BANCA CARIGE

Carige, caccia disperata a un investitore per il salvataggio

“La Vigilanza bancaria della Bce fa pienamente affidamento sugli amministratori temporanei nel perseguire il loro sforzo di trovare una soluzione privata” per Carige. Lo dice all’ANSA un portavoce dell’Eurotower, definendo “speculazioni” quanto riportato dall’agenzia Reuters secondo
cui, in assenza di un compratore privato, Banca Carige sarebbe destinata a una liquidazione secondo procedure nazionali.
Secondo l’agenzia di stampa, che cita quattro fonti vicine al dossier, la Vigilanza non avrebbe alcun piano immediato di messa in risoluzione della banca, né un limite temporale agli sforzi per trovare compratori. Ma Francoforte – scrive Reuters – vedrebbe, in assenza di un investitore privato che finora non si è materializzato, nella liquidazione il “prossimo passo logico”.
La strada di una ricapitalizzazione precauzionale della banca con fondi pubblici, che richiede il via libera di Bce e Commissione Ue, non rientrerebbe nei criteri di ammissibilità di Bruxelles. Carige sarebbe troppo piccola, e secondo una delle fonti non in grado di reggersi da sola nel lungo termine.