Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Private equity, il fondo Alpha verso l’acquisto di Laminam

Arriva in dirittura d’arrivo la cessione di Laminam, tra i leader nella produzione di lastre ceramiche di grande formato per l’architettura. Secondo indiscrezioni sarebbe infatti in pole position per l’acquisto il fondo Alpha, guidato in Italia da Edoardo Lanzavecchia. Laminam (gruppo con sede a Fiorano Modenese) è una controllata della conglomerata System Group della famiglia Stefani. La valutazione potrebbe aggirarsi oltre quota 200 milioni di euro (fa 120 milioni di fatturato e 24 milioni di Ebitda): a finanziare l’operazione di Alpha saranno principalmente BancoBpm e in minore misura Bper. L’offerta di Alpha, assistito da Banca Akros, sarebbe stata ritenuta migliore delle altre proposte in campo: tra i gruppi interessati c’erano anche Investidustrial, Sun Capital, Bc partners e Ardian.
Il gruppo System, che sul dossier è stato affiancato da Mediobanca, è attivo nella progettazione e realizzazione di soluzioni di processo produttivo per l’industria ceramica e altri settori: ha un giro d’affari di 530 milioni di euro. A gennaio 2019 il 60% del business ceramico fondato da Franco Stefani, è stato acquisito da Coesia interessando le aziende System, Tosilab, Ciesse Elettronica, Studio 1.