Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il palazzo Dolce & Gabbana in via della Spiga pronto a passare all’americana Hines per 200 milioni

È alle battute finali la trattative con la quale il gruppo statunitense Hines sta per rilevare (per una cifra superiore ai 200 milioni di euro) il palazzo di Dolce & Gabbana ubicato in via della Spiga, a Milano, nel cuore del quadrilatero della moda. L’immobile ha una superficie di 8mila metri quadrati , di cui 1.600 affittati da D&G. La casa di moda sta tuttavia per traslocare.
Il palazzo è stato acquistato soltanto due anni fa dal fondo statunitense di New York Thor Equities, investitore che vanta proprietà retail, hotel, uffici e residenze in tutto il mondo, per una cifra attorno ai 160 milioni di euro.
Il cambio di proprietà vedrà subentrare appunto un altro investitore statunitense. Hines è una delle maggiori società immobiliari al mondo,con beni per un valore stimato intorno ai 23,4 miliardi di dollari. In passato Hines, gruppo guidato in Italia dal country manager Mario Abbadessa, ha acquistato il palazzo di piazza Edison a Milano che ospita gli uffici della Borsa e quelli dello studio legale Dla Piper. Inoltre per anni la stessa Hines ha avuto una partnership con l’imprenditore Manfredi Catella.