Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
ferrero-sede

Ferrero fa l’offerta per i biscotti australiani Arnott’s

Arrivano le offerte per il più famoso gruppo dolciario australiano, Arnott’s Biscuits, posseduto dalla multinazionale americana Campbell. Sono infatti giunte all’advisor Goldman Sachs in queste ore, secondo le indiscrezioni, le proposte per l’azienda, che è valorizzata attorno ai 2 miliardi di dollari australiani (1,4 miliardi di dollari statunitensi).
Tra i gruppi in gara c’è la multinazionale Ferrero, affiancata dall’advisor Rothschild. Il gruppo di Alba sfida sia grandi multinazionali alimentari sia cordate di private equity. In particolare ci sarebbe il gigante Kraft, assistito dagli advisor di Ubs e il gruppo Mondelez, affiancato da Morgan Stanley. Tra i fondi di private equity che avrebbero presentato le offerte ci sarebbero invece Affinity Equity Partners e una cordata composta da Pacific Equity Partners e The Carlyle Group.