Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Megadyne, passa da Astorg a Partners Group

Passaggio di consegne tra fondi di private equity per il gruppo italiano Megadyne. Il gruppo finanziario Partners Group sarebbe infatti pronto all’acquisto della piemontese Megadyne dal private equity Astorg. L’azienda torinese, leader nella produzione e commercializzazione di pulegge e cinghie in poliuretano e in gomma, era stata rilevata dal fondo francese nel 2014, ma a quel tempo aveva reinvestito il Fondo Italiano d’Investimento assieme alla famiglia Tadolini.
L’operazione di Partners Group su Megadyne segue quella appena compiuta dal fondo internazionale sul gruppo olandese Ammeraal Beltech, tra i leader internazionali nello sviluppo e vendita di componenti e servizi per la movimentazione industriale. L’azienda è stata rilevata con un’offerta da un miliardo di euro.
Megadyne resta un’azienda in crescita: con un fatturato di oltre 290 milioni nel 2016 e un margine operativo lordo di quasi 53 milioni di euro. L’azienda era nel portafoglio del Fondo Italiano d’Investimento (prima del passaggio a Neuberger Berman tramite Nb Aurora), che aveva reinvestito nel 2014 e aveva mantenuto una minoranza. Alla fine del 2017 si era anche parlato di una possibile quotazione in Borsa di Megadyne.