Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
credito_valtellinese-321179

Il fondo Usa Cerberus (dopo Alitalia) guarda all’aumento di Creval? Intanto il titolo vola a Piazza Affari (+15%)

I fondi speculativi statunitensi guardano alle ricapitalizzazioni delle banche italiane. Dopo l’interesse mostrato per l’aumento di Carige da parte di fondi come Tosca e Marshall Wace, secondo le indiscrezioni, riportate da Il Messaggero, Cerberus (già interessato ad Alitalia) avrebbe manifestato il proprio interesse per Creval nel corso dei colloqui avuti col management nel corso del road show per l’aumento di capitale da 700 milioni, tanto che il fondo potrebbe sottoscrivere tra i 70 e i 100 milioni di euro, pari a circa il 10% dell’aumento. Sulla scia delle indiscrezioni il titolo Creval ha chiuso in forte rialzo. Il titolo della banca valtellinese ha segnato un balzo del 15,35% a 1,46 euro, il secondo consecutivo, dopo le sedute difficili di giovedì e venerdì scorso. Prosegue intanto il giro dei vertici nelle capitali finanziarie per cercare nuovi azionisti per l’istituto.