Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
cellnex

American Tower e Crown Castle mettono nel radar Cellnex e attendono l’esito dell’Opa di Atlantia su Abertis

Che fine farà Cellnex, uno dei maggiori operatori europei nelle torri di trasmissione con importanti interessi in Italia, alla luce del riassetto tra Atlantia e Abertis? E’ una delle domande che si fanno gli addetti ai lavori visto che Cellnex è controllata da Abertis (tramite Infraestructuras), è quotata e non fa parte del core business delle autostrade del nascente gruppo italo-iberico. Così è stato il giornale spagnolo Expansion a evocare manifestazioni di interesse per Cellnex da parte di grandi gruppi attivi nel settore delle torri: cioè le americane American Tower e Crown Castle. In realtà fonti vicine a Cellnex avrebbero negato qualsiasi contatto. Ma è sicuro che, se l’Opas da 16,3 miliardi di ATlantia su Abertis andrà in porto, il riassetto di Cellnex sarà uno dei temi sul tavolo.