Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
Veneto-Banca

Popolare di Vicenza e Veneto Banca: offerta di transazione prorogata al 28 marzo

Veneto Banca e Popolare di Vicenza hanno deciso di prorogare fino a martedì 28 marzo alle 13.30 il termine per aderire all’offerta di transazione proposta ai soci in cambio della rinuncia alle richieste di risarcimento. Gli istituti spiegano che hanno “deciso di posticipare la scadenza in considerazione del crescente numero di accordi sottoscritti negli ultimi giorni e dell’elevato flusso di azionisti che si stanno presentando nelle filiali delle banche del gruppo per sottoscrivere l’accordo transattivo previsto dall’offerta».
A oggi, intanto, le adesioni per Veneto Banca hanno raggiunto il 62% delle azioni in perimetro. Le manifestazioni di interesse residue di soci che hanno già fissato un appuntamento sono il 2%. Un ulteriore 9% di soci indecisi non ha ancora fissato un appuntamento in filiale. Per Popolare di Vicenza invece, sempre ad oggi, hanno aderito all’offerta 63.300 soci, per il 64,04% delle azioni in perimetro. Le manifestazioni di interesse residue di soci che hanno già fissato un appuntamento sono il 4%. C’è poi un ulteriore 6% di soci indecisi.