Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Caputi e la Cmc a caccia di nuovi soci per Prelios

Riassetto in vista tra i manager e, probabilmente entro gennaio, anche dei soci di Prelios presenti nel veicolo Fenice. Capitolo manager: secondo indiscrezioni l’ex-vicepresidente esecutivo Massimo Caputi in questi giorni avrebbe chiesto ai soci di Prelios (cioè Pirelli e le banche) di non assumere cariche nel Cda di Prelios le cui liste verranno presentate nella prossima settimana. Probabile invece la conferma di Sergio Iasi come Ad. Secondo i rumors Caputi, conclusa la fase piu’ complessa della ristrutturazione di Prelios, completata con la delibera di spin off del 6 agosto scorso, si dedicherà alla valorizzazione della societa’ in posizione di co-advisor in modo da non avere conflitti come manager. L’altro advisor sarà la Cmc di Carlo Calabria e Enrico Chiapparoli.
Capitolo nuovi soci: Caputi e la Cmc si dovrebbero ora occupare di trovare il nuovo partner industriale-azionario estero di Prelios, diventata dopo lo scorporo una piattaforma di servizi con maggiore credibilita’ tra gli investitori internazionali. Probabilmente entro gennaio, qualcuno di questi sara’ il partner industriale stabile a cui i soci (in particolare Pirelli) stanno pensando.