Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Prelios, le banche bloccano l’ipotesi Caputi advisor

Contrasti ai piani alti di Prelios. Fonti vicine a Unicredit e Intesa Sanpaolo smentiscono infatti ogni accordo e futuri incarichi all’ex-vicepresidente Massimo Caputi che con le recenti dimissioni avrebbe dunque definitivamente cessato il proprio lavoro in Prelios. Le banche sembrerebbero dunque smentire le recenti voci che vedrebbero l’ex-vice-presidente esecutivo Massimo Caputi impegnato nella ricerca di nuovi investitori per la societa’ assieme all’advisor Cmc di Carlo Calabria ed Enrico Chiapparoli. Caputi del resto avrebbe gia’ in mano una lista di potenziali investitori. Resta da capire quale sara’ la posizione di Pirelli, altro azionista di peso di Prelios, sul tema.