Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Mr Bee verso l’esclusiva sul Milan con capitali cinesi e arabi. Arrivati 500 milioni. Ecco i 14 punti cruciali dell’offerta

Mr Bee e’ a un passo dal Milan pronto ad ottenere (da Fininvest) un’esclusiva a trattare e finalizzare l’acquisto del club. Il vero “botto”, secondo quanto risulta al Sole 24 Ore, c’e’ stato ieri mattina: ma a provocarlo non e’ stato l’avvio delle contrattazioni alla Borsa di Milano. E’ stato l’arrivo su un conto corrente di quasi 500 milioni di euro, prima tranche per l’acquisto del controllo del Milan, secondo il piano di Bee. Contro ogni previsione, contro lo scetticismo degli addetti ai lavori del mondo finanziario (compreso il sottoscritto, devo essere sincero) che gli davano poche chance: convinti che Bee Tachaubol fosse un gran chiaccherone ma che non avesse concretezza (in parole povere soldi) alle sue spalle. Invece Mr Bee pare essere riuscito nell’impresa. Sembra con capitali cinesi e arabi. Un finale che sembra seguire la trama di un libro di intrighi internazionali. Ma vediamo, con uno schema a domanda e risposta in modo da semplificare la comprensione dei lettori, cosa sta succedendo in base all’anticipazione che Il Sole 24 Ore e’ in grado di dare sul piano finanziario di Mr Bee.
1) Mr Bee otterra’ un’esclusiva nel fine settimana. Cosa significa? Significa che Fininvest, proprietaria del Milan, avviera’ una trattativa in esclusiva con Mr Bee (cioe’ solo con lui ed escludendo le altre due cordate in gara, quella di Richard Lee e l’altro consorzio cinese) in modo da arrivare alla cessione del club rossonero.
2) Come mai c’e’ stata questa svolta? Ieri sono arrivati disponibili su un conto con un bonifico internazionale quasi 500 milioni di euro. Si tratterebbe della prima tranche per l’acquisto futuro del Milan. In pratica, si tratta della “prova” che Fininvest aspettava per dare avvio alla fase finale della trattativa con Mr Bee.
3) Mr Bee che quota potrebbe comprare? Il broker thailandese punta al controllo. Quindi non passera’ da una minoranza (il 20 per cento) per arrivare alla maggioranza. Punta subito al controllo.
4) Chi ha dato il via libera a Mr Bee? Sarebbe stato lo stesso Silvio Berlusconi ieri a dare il via libera all’offerta di Mr Bee e a indicare a Fininvest di avviare ora l’esclusiva.
5) Quale e’ la struttura finanziaria dell’offerta e quanto viene valutato il Milan? Il club rossonero viene valutato vicino al miliardo di euro circa ma compresi quasi 250 milioni di debiti. Quasi 500 milioni sono gia’ arrivati. Altri 250 milioni sarebbero garantiti da finanziamento bancario. I 250 milioni di debito verranno quindi rifinanziati.
6) Chi da’ i soldi necessari? Il broker thailandese pare essere solo l’intermediario. I soldi sarebbero per l’80 per cento di investitori cinesi e per il 20 per cento di soggetti arabi.
7) Quindi Mr Bee ci mette o non ci mette soldi? Il broker dovrebbe entrare finanziariamente nell’operazione con una piccola quota.
8) Ma chi sono questi investitori cinesi e arabi? Al momento non e’ possibile saperlo. Resta grande riserbo sui nomi.
8) Perche’ Fininvest tentenna ancora? Via Paleocapa tentenna perche’ sta facendo approfondimenti sugli investitori arabi e cinesi. Non solo sulla loro consistenza finanziaria, ma anche sulla corretta provenienza dei soldi e sull’onorabilita’ dei soggetti in questione.
9) Quindi si deve parlare di cordata cinese e non thailandese, come finora detto? Certo, i soldi sono cinesi in gran parte, una quota araba e una piccolissima parte thailandese.
10) Cosa potrebbe portare una cordata cinese? La Cina e’ uno dei Paesi emergenti nel calcio e qui si potrebbero giocare i prossimi Mondiali. E’ un’area con milioni di tifosi per il Milan.
11) Quali sono i tempi dell’esclusiva? Se verra’ concessa nel fine settimana, l’esclusiva a Mr Bee dovrebbe avere la durata di un mese. Questo vuol dire che, se tutto procedera’ senza intoppi, a giugno il passaggio potrebbe essere ufficiale.
12) Silvio Berlusconi restera’ come socio? Per Silvio Berlusconi restera’ la carica di presidente. Sara’ ambasciatore del Milan in Cina. Dal punto di vista azionario, potrebbe restare con una minoranza. Per i manager, fra cui Adriano Galliani, si prevede invece un addio.
13) Fininvest potra’ sfilarsi? Certo, e’ nelle facolta’ di Fininvest bloccare la trattativa con Mr Bee. Non esiste alcuna penale a suo carico. Se durante l’esclusiva, qualcosa non dovesse convincerla, potra’ fermare l’accordo. E magari riaprire discussioni con altri due soggetti in gara.
14) Quali sono le prospettive sportive per il club? Finora a Mr Bee venivano date poche chance. C’era chi lo vedeva come un gran chiaccherone e basta. Ma ora i soldi sono arrivati. Ma sono soldi solo per acquistare il club. Bisognera’ verificare chi sono i suoi finanziatori per capire se esistono centinaia di milioni anche per la campagna acquisti del Milan futuro. E’ questo l’enigma maggiore.