Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il corteggiamento serrato della banca d’affari americana Houlihan Lokey alla Leonardo & Co di Gerardo Braggiotti

Anche nel settore del corporate finance delle banche d’affari italiane si sta creando, nell’ultimo anno e mezzo, un certo dinamismo verso le alleanze e le aggregazioni. Per prima ha iniziato l’americana Lincoln International che, alla fine del 2013, ha accorpato la struttura della Rondelli Advisers, una delle principali boutique di M&A in Italia. Ora, secondo indiscrezioni, sarebbero altre le banche d’affari statunitensi indipendenti, specializzate in corporate finance e assistenza nelle fusioni e acquisizioni, a tentare lo sbarco tra i confini nazionali, anche grazie a un mercato che si sta rivitalizzando soprattutto nella fascia delle medie aziende. Tra queste ci sarebbe un advisor indipendente come Jefferies, ma anche un altro brand noto come Houlihan Lokey, che da circa un anno sta facendo diverse avance (per ora senza risultato) al corporate finance della Banca Leonardo di Gerardo Braggiotti: cioè la Leonardo & Co guidata da Matteo Manfredi.

  Post Precedente
Post Successivo