Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Caccia alla prossima Opa dei fondi immobiliari. E se fosse Delta?

Chi sarà ora il prossimo fondo immobiliare che sarà messo nel mirino con un’Opa? Tra gli addetti ai lavori è iniziata la caccia alla prossima preda.

Parecchi gli indiziati: ma un fondo in particolare, anche se solo in linea teorica, potrebbe avere le caratteristiche per interessare ad investitori istituzionali. Si tratta di Delta, fondo gestito da Idea Fimit e dedicato al settore turistico-alberghiero (tra i suoi asset c’è il Forte Village Resort in Sardegna) e anche al settore direzionale e dell’entertainment (multisala). Delta scadrà a fine 2014 (con tre anni di grazia) e al momento appare assai sottovalutato: con uno sconto superiore al 50 per cento. In attesa di capire, dunque, quale sarà la prossima preda, non resta che ricordare le due Opa che hanno mosso ad oggi il mercato: la prima promossa da Gwm holding ed Eurocastle sul 40% circa delle quote del fondo UniCredito Immobiliare Uno e la seconda lanciata da Oceano Immobiliare, società indirettamente controllata da Blackstone, su Atlantic 1.