Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Anche un colosso straniero del private equity in gara per Indesit?

Da qualche giorno, secondo quanto risulta a questo blog, sarebbero in circolazione indiscrezioni secondo le quali in gara per Indesit ci sarebbe anche un grande fondo di private equity straniero. Proprio negli scorsi giorni sono state depositate sul tavolo di Aristide Merloni rappresentante della holding che controlla Indesit (la Fineldo è il socio di riferimento con il 42,94% del capitale), quattro proposte non vincolanti.

I nomi che circolano sono quelli di Bosch-Siemens, Whirlpool, Haier e Arcelik. Quindi tutti player industriali. Il prossimo 21 marzo il cda della compagnia dovrebbe dare il via libera alla richiesta di offerte vincolanti. Resta da vedere se in corsa ci sara' anche qualche private equity. In realta', secondo quanto risulta a questo blog, sul dossier ci sarebbero stati fino a poco tempo fa gruppi finanziari facenti capo alla famiglia Wallenberg, cioe' la dinastia svedese proprietaria del gruppo Electrolux. Nei prossimi giorni, probabilmente, potrebbero emergere maggiori dettagli.