Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Stone Island pronta a diventare americana con Vf Corporation

Un altro marchio del Made in Italy potrebbe cambiare casacca e diventare, questa volta, americano. La Sportswear company, la società a cui fa capo il brand Stone Island, sembra infatti molto vicina a finire tra i marchi della multinazionale americana Vf corporation. Questultima secondo le indiscrezioni avrebbe avuto la meglio sull’altro contendente in gara, cioè la Otb di Renzo Rosso.

È ormai da qualche mese che Sportswear company sta cercando un nuovo socio, dopo che il patron Carlo Ribetti ha affidato un incarico all’advisor Rothschild. Oggi il marchio Stone Island è presente soprattutto in Italia e in Europa, ma è quasi assente nei mercati emergenti e negli Stati Uniti. L’azienda negli ultimi cinque anni ha progressivamente aumentato il fatturato che anche a fine 2013 dovrebbe essere cresciuto di oltre il 10 per cento a circa 71 milioni di euro. Vf corporation, dal canto suo, è uno dei colossi Usa dell’abbigliamento con marchi come Wrangler e Timberland