Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Eqt guarda al doppio binario nel 2022 per Facile.it: Borsa o cessione

Facile.it guarda a un dual track nel 2022. Il 2022 per il fondo scandinavo Eqt, sponsorizzato dalla famiglia imprenditoriale svedese Wallenberg, potrebbe infatti essere l’anno del disinvestimento in Facile.it. La società è nel portafoglio di Eqt dal maggio 2018, quando a cedere l’azienda erano stati Oakley Capital e diversi soci privati. A quel tempo la valutazione era stata di 400-450 milioni. Il gruppo ha avuto, negli anni, una crescita annua media del fatturato del 25%: era di 13 milioni di euro alla nascita nel 2011 e ormai supera abbondantemente quota 130 milioni di euro con una forte marginalità.