Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’alleanza Armonia-Azimut tratta in esclusiva il gruppo Induplast

Va allo sprint finale la vendita di Induplast, una delle principali aziende italiane attive nel packaging rigido rivolto ai mercati del personal care, della cosmetica e della farmaceutica controllata da Europe Capital. Secondo indiscrezioni, in esclusiva nelle trattative sull’operazione sarebbe una cordata composta dal gruppo di private equity Armonia e da Azimut Libera Impresa. Non è più sul dossier, invece, il Fondo Italiano d’Investimento.

La vendita è stata affidata dai compratori alla banca d’affari Houlihan Lokey, affiancata da Gatti Pavesi Bianchi ed Ernst & Young. L’operazione è stata valutata anche da altri private equity come Charterhouse e Ardian. L’azienda sarebbe valutata sui 140-150 milioni di euro. Induplast ha oltre 1.600 clienti in 40 Paesi, tra cui Acqua di Parma, Bulgari, L’Oreal e Ferragamo. Nel 2020 il fatturato del gruppo ha superato i 40 milioni, con un ebitda di 14 milioni.