Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La giapponese Mitsui in campo per i surgelati Rolli

Spunta una pista giapponese per il dossier di Industrie Rolli Alimentari, uno dei leader italiani nel settore dei surgelati. Per l’azienda di Parma, fondata da Gian Paolo Rolli e che ha stabilimenti a Roseto degli Abruzzi e a Noceto nel parmense, negli ultimi mesi è ripartito un processo volto a individuare potenziali partner: già nel 2011 il dossier era stata esaminato da Clessidra, senza successo, poi da altri e questa volta si sono affacciati fondi come Pai Partners.

Ma l’ultimo ad esaminare il dossier sarebbe una conglomerata giapponese, cioè Mitsui, con campi di attività molteplici che comprendono energia, macchinari, chimica, alimentare, tessile, logistica e finanza. La famiglia azionista, fino ad oggi, non ha mai voluto aprire a possibili partner. Il gruppo Rolli, che ha come core business i surgelati vegetali e le pizze surgelate, ha un fatturato di circa 180 milioni di euro e oltre 22 milioni di Ebitda. La società di Parma, secondo i rumors, ha una valutazione di oltre 220 milioni.