Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Vendita Farbanca, in pole position Banca Ifis

Dovrebbe essere presa nei prossimi giorni, al massimo la settimana entrante, una decisione sulla cessione di Farbanca, banca dedicata alle farmacie, ultimo asset restato da cedere alla gestione commissariale dopo la liquidazione della Popolare di Vicenza. Le offerte sono arrivate negli scorsi giorni all’advisor Mediobanca. Tra le proposte sul tavolo ci sarebbero quelle di Banca Ifis, che sarebbe in pole position, Elliott e Prima Lending. Quest’ultima sarebbe affiancata a Barents, gruppo assicurativo che in passato ha già trattato la Banca del Fucino. Tuttavia Barents smentisce una sua partecipazione al processo.

A fine febbraio è saltata la cessione di Farbanca alla Banca Popolare di Sondrio. Quest’ultima infatti intendeva rilevare la quota del 70,77% di Farbanca per 30 milioni di euro. La banca valtellinese tuttavia ha ricevuto dalla Vigilanza di Banca d’Italia l’indicazione di concentrarsi sulla riduzione dei suoi crediti deteriorati.
Farbanca ha chiuso il semestre al 30 giugno 2019, con con nuove erogazioni al settore della farmacia per circa 50 milioni di euro, un patrimonio netto a 63,9 milioni (+2%), un common equity tier 1 ratio pari al 15,17%, raccolta diretta complessiva a 581,2 milioni e impieghi a 577 milioni.