Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Arrivano le offerte dei fondi per gli allestimenti nautici di De Wave

Alle battute finali un’altra operazione di private equity. È quella sul gruppo De Wave, azienda controllata dal fondo Xenon PE VI e attiva nella progettazione, produzione e installazione di aree pubbliche di navi da crociera e di grandi dimensioni.
Il fondo Xenon ha infatti messo in vendita De Wave e per acquisire l’azienda, in un processo competitivo organizzato da Fineurop Soditic, sarebbero resttai in corsa Nb Renaissance e Stirling Square. De Wave è un’azienda che ha avuto una rapida crescita negli ultimi anni: soltanto nello scorso marzo, De Wave aveva fatto un’importante acquisizione e rilevato il controllo del gruppo Spencer.
De Wave è specializzato nella progettazione, realizzazione, allestimento e refitting di cabine, servizi igienici, aree pubbliche e aree catering di navi da crociera, traghetti, navi a supporto del settore oil&gas, navi militari e in genere navi di grandi dimensioni. De Wave ha chiuso il 2017 con 63 milioni di euro di ricavi e Precetti con 31,6 milioni, mentre il 2018 il fatturato aggregato è stato di circa 150 milioni con un ebitda di 20 milioni