Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

I caschi Nolan diventano francesi per la cifra di 60 milioni di euro

I caschi Nolan, marchio bergamasco famoso tra i motociclisti, diventano francesi. Lo storico brand italiano è infatti passato a 2 Ride Holding (già proprietaria dei marchi Shark, Bering, Bagster e Segura), leader francese nella produzione di attrezzatura tecnica e sportiva, controllata dalla società di investimenti Eurazeo e dal fondo di private equity Naxicap Partners.
Gli acquirenti (assistiti dall’advisor finanziario Fineurop Soditic) avrebbero messo sul piatto una cifra assai rotonda: attorno ai 60 milioni di euro.
Prima dell’operazione odierna, la compagine azionaria vedeva come azionista di controllo la holding Helmet Invest, dove socio è il presidente Alberto Vergani. La società è, da inizio 2018, nel circuito Elite di Borsa Italiana. Tuttavia Piazza Affari non rientrerà più nei piani futuri.
Nolan, d’altro canto, è un brand che è sempre piaciuto ai private equity, tanto che l’azienda tra il 1992 e il 2001 è stata partecipata dal fondo inglese 3i. Al tempo stesso sono stati diversi in questi anni i private equity che avrebbero provato a corteggiarla. Gli azionisti si sono così rivolti a Ubs che ha organizzato un’asta dove la cordata francese ha battuto gli altri investitori in lizza.