Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Grandi manovre nell’energia verde: va in vendita il solare di Apollo Europe

Si profila un nuovo dossier nel settore delle energie rinnovabili. È quello del gruppo Apollo Europe, produttore italiano di energia solare, che genera circa 20 megawatt di energia con impianti soprattutto nel Sud Italia, in particolare in Puglia. La società è posseduta in modo paritetico dagli imprenditori Eros Cecconi e Giuseppe Galimberti potrebbe essere valutata circa 70-80 milioni di euro compreso il debito di 50 milioni. In trattativa, secondo Mergermarket, sarebbe il gruppo Next Energy Capital, dopo una prima esclusiva a Quercus. Al lavoro sono gli advisor Vitale & Co e Dla Piper.
La vendita di Apollo Europe segue numerosi altri dossier delle rinnovabili in corso d’opera. Sta infatti arrivando sul mercato uno dei più grandi portafogli sulle rinnovabili attualmente disponibile in Italia, gestito da Eos Investment Management, società di gestione di fondi di investimento inglese, tra i principali attori nel panorama italiano delle energie rinnovabili. Il portafoglio, che vale 250 milioni di euro, dovrebbe contare su 65 megawatt complessivi. Infine, è in corso anche la cessione di Renvico, che possiede impianti eolici in Italia e Francia (con circa 334 megawatt di parchi eolici), da parte del fondo australiano Macquarie Infrastructure.