Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
commisso_twitter_2-696x391

Milan, la trattativa tra Commisso e Mr Li si interrompe. Oggi la sentenza dell’Uefa

E’ ufficiale. La trattativa di Rocco Commisso con Mr Li si è nuovamente interrotta nella notte e fonti vicine a Commisso fanno notare che è la seconda volta che Mr Li si alza dal tavolo. La proposta di Commisso avrebbe garantito il ripagamento del debito, 150 milioni per mercato e gestione del club e mr Li sarebbe rimasto al 30%. Ma non avrebbe incassato nulla e avrebbe accusato una forte perdita: attorno ai 200 milioni. Forse il motivo per il quale l’uomo d’affari cinese è alla ricerca di una soluzione alternativa. Oppure la sua potrebbe essere solo pre-tattica per strappare migliori condizioni a Commisso.

Sul lato Milan forse l’arrivo di Commisso avrebbe consentito di presentarsi a Nyon con un nuovo socio cambiando probabilmente l’attitudine del l’Uefa. Commisso aveva anche un progetto di nuovo stadio. Ora mr Li rischia invece di rimanere ostaggio di Elliott.

Forse spera anche in un’offerta a breve dei Cubs di Ricketts, che potrebbe arrivare nelle prossime ore. I consulenti dei Cubs stanno infatti lavorando giorno e notte per fare una due diligence e arrivare a formulare un’offerta recuperando lo svantaggio su Commisso.