Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
Pallotta

Non solo Roma: James Pallotta prova a conquistare con i cinesi la Borsa di Chicago. Ma i repubblicani fermano l’acquisizione

Non solo calcio e entertainment per il presidente della As Roma James Pallotta. Mentre si attende lo scontro Juventus-Roma, i riflettori oltreoceano sono sull’interesse del finanziere americano per la Borsa di Chicago, il Chicago Stock Exchange. Ma in questo caso Pallotta, almeno al momento, sembra bloccato nella sua corsa verso una delle ultime Borse regionali degli Stati Uniti. Pallotta avrebbe infatti dovuto partecipare a una cordata con alcuni investitori cinesi per acquistare la Borsa di Chicago: fra gli investitori cinesi ci sarebbero nomi come Chongqing Jintian Industrial Co, Chongqing Longshang Decoration Co, Chongqing Casin Enterprise Group Co. Tuttavia l’operazione è entrata nel radar delle autorità di controllo americane, la Sec, che hanno prima messo in attesa la transazione e poi stoppato l’acquisto della cordata cino-americana. Il politico americano repubblicano Robert Pittenger ha avviato infatti un’inziativa contro l’acquisto della cordata cino-americana, citando le preoccupazioni per la sicurezza nazionale in una lettera ai regolatori. E’ il caso di ricordare che anche il presidente Donald Trump si è schierato contro le acquisizioni cinesi di imprese americane strategiche.