Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
The Commerzbank AG logo sits illuminated outside a bank branch as the German lender's headquarters stand beyond in Frankfurt, Germany, on Thursday, Oct. 20, 2016. Unlike Deutsche Bank, which announced plans in June to reduce its branches to 535 from 723 next year, Commerzbank says its branch network is key to its strategy to add two million new clients by 2020, double its previous target. Photographer: Krisztian Bocsi/Bloomberg

Anche Ubs si inserisce nella sfida con Bnp, Credit Agricole e Unicredit per la tedesca Commerzbank

Nuovo nome nella lista dei possibili compratori della tedesca Commerzbank. Ora sarebbe il colosso elvetico Ubs, secondo quanto indicato da NZZ am Sonntag, ad essere interessato a parti della banca tedesca controllata dallo Stato. A finire nel mirino sarebbe in particolare il business di Commerzbank nel private banking, l’asset più redditizio della banca tedesca. Ubs gestisce infatti 40 miliardi di asset in Germania, mentre per Commerzbank le attività gestite valgono molto di più: 85 miliardi. Ubs è solo l’ultima della lista ad avere manifestato interesse a Berlino per Commerzbank dopo Bnp Paribas, Cerberus Capital Management, Credit Agricole e l’italiana UniCredit.