Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
bonomi-andrea-afp-u2025443278489tb-835x437ilsole24ore-web

La Investindustrial di Bonomi in campo per acquistare Ceme

Sembra alla fase finale, con due-tre private equity in evidenza, l’asta per la vendita del gruppo Ceme, importante produttore di componenti per elettrodomestici di Carugate (in provincia di Milano). L’azionista Investcorp nel settembre scorso ha deciso di rimettere in vendita l’azienda dopo il tentativo (fallito) di due anni fa e conferito un incarico in questa direzione a Rw Baird. E tra i soggetti più attivi sul dossier ci sarebbe, secondo i rumors, la Investindustrial di Andrea Bonomi. In corsa ci sarebbero però anche il fondo Capvis e il gruppo finanziario Pamplona. In questi giorni, secondo le indiscrezioni, sarebbero previsti incontri con il management, propedeutici alle offerte finali.
Ceme è un’azienda con buoni tassi di crescita: con 30 milioni di Ebitda e con una valutazione di circa 250-300 milioni di euro. Fa capo a Investcorp, gruppo finanziario del Bahrein (famoso per aver investito in Gucci), che nel 2008 ne ha rilevato il controllo da Barclays Private Equity.