Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
telecom

Ipo della rete, fusione con Open Fiber, cessione di Sparkle e Inwit: tutte le ipotesi allo studio su Telecom Italia

Grandi lavori sul fronte Telecom Italia. L’attenzione degli operatori è tutta per le decisioni di Palazzo Chigi che dovrebbe imporre paletti alla governance e sistemi di controllo su alcune attività di Telecom Italia (in primo luogo Telecom Sparkle, società dei cavi sottomarini di collegamento intercontinentale, e Telsys, sicurezza Ict). Inoltre in base alle dichiarazioni del ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, sulla rete fissa il governo potrebbe puntare alla societarizzazione dell’asset ma senza chiederne la vendita. L`ipotesi di demerger o Ipo della rete rimane sul tavolo, anche per permettere una valorizzazione piena e di mercato della rete, aumentare la flessibilità finanziaria del gruppo e valutare opzioni di consolidamento con Open Fiber. Ma spunta anche la possibile cessione di asset. Secondo il Financial Times, tra le opzioni strategiche al vaglio del management di Telecom ci sarebbe la vendita di Sparkle ma anche delle torri tlc di Inwit.