Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
img_0016

Da Al Jazeera e Suning le offerte più interessanti per i diritti esteri della Serie A

Dal Golfo Persico alla Cina. Si è chiusa alle 21.30 di venerdì sera la procedura di apertura delle offerte per le licenze relative ai diritti audiovisivi internazionali della Serie A, della Coppa Italia e della Supercoppa Italiana 2018/2021. Complessivamente sono arrivate 95 offerte presentate da 30 diversi operatori di tutto il mondo. La Lega, anche in considerazione dell’elevato numero dei partecipanti e coerentemente con quanto previsto nell’invito ad offrire, ha deciso in via prudenziale di non indicare i nomi dei diversi offerenti per non alterare la competizione fra gli operatori. Tuttavia secondo i rumors le offerte più’ interessanti sarebbero arrivate dal network del Qatar Al Jazeera e dalla cinese Suning. Le offerte saranno sottoposte alla valutazione dell’assemblea della Lega, che potrà anche decidere di aprire una fase di rilanci per tutte o parte delle offerte. L’obiettivo di Infront è raggiungere quota 300 milioni e superare la Bundesliga tedesca (240 milioni) e collocarsi dopo la Liga spagnola (636 milioni).