Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
messina-carlo

Allfunds, quattro cordate in gara. Il nodo dei contratti di distribuzione

Si va verso la fase due per la cessione di Allfunds, la piattaforma per i fondi comuni posseduta in joint venture da Intesa Sanpaolo (nella foto l’ad Carlo Messina) e dalla spagnola Santander.
In vista delle offerte vincolanti di fine febbraio – attese dagli advisor Morgan Stanley e Bofa Merrill Lynch – sarebbero state selezionate 4 offerte di altrettante cordate.
Ci sarebbe infatti la cordata tra Bain Capital, Advent e Temasek, un consorzio capitanato da Permira (probabilmente con Apax), un altro raggruppamento costituito da Helmann&Friedman e dal fondo sovrano di Singapore Gic e, infine, la cordata cinese capitanata dal gruppo finanziario Legend. Le offerte sarebbero tra 1,7 e 1,8 miliardi di euro. Uno dei nodi resta quello dei contratti di distribuzione, che i venditori vorrebbero di 5 anni, ma alcuni compratori preferirebbero di 10 anni.