Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
15074846

Si forma cordata Starwood-Prelios per conquistare gli alberghi Boscolo

Sono arrivate le offerte per il gruppo alberghiero Boscolo. E sul tavolo, secondo quanto risulta a questa rubrica, ci sarebbe anche un’offerta del colosso statunitense Starwood affiancato al gruppo italiano Prelios. Sarebbero infatti giunte una dozzina di proposte vincolanti sul tavolo dell’advisor Mediobanca, che sta seguendo il riassetto per conto del patron dell’omonima catena alberghiera, Giorgio Boscolo. Le offerte, secondo fonti vicine alla vicenda, sarebbero di buon livello e le attese sono ora rivolte alla concessione di un’esclusiva già la prossima settimana.
In campo ci sarebbero, in maggioranza, private equity internazionali come Northwood, Blackstone e appunto Starwood Capital. La famiglia sarebbe aperta a valutare eventuali offerte per l’intero perimetro (cioè sia la gestione sia gli immobili), se massimizzerano il prezzo. Nodo del contendere resta l’indebitamento con un pool di banche dopo la rottura dei covenant al 30 giugno (per 60 milioni di scarto) che ha causato la reazione di alcuni istituti: Unicredit e Banco Popolare hanno infatti ceduto i loro crediti al fondo speculativo americano Varde, anch’esso in pista per conquistare la catena (nella foto l’hotel Exedra a Roma).