Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Cinesi in due diligence sul Milan: intanto scricchiola il duopolio Barbara Berlusconi-Galliani

Mentre si attendono notizie delle trattative con la cordata cinese guidata da Evergrande, in vista dell’esclusiva in scadenza a metà giugno per definire tutti gli aspetti contrattuali e di governance (al lavoro gli avvocati di Chiomenti e di Ripa di Meana), i riflettori negli ambienti milanisti sono puntati sui due amministratori delegati del Milan, cioè Barbara Berlusconi (responsabile delle attività commerciali) e Adriano Galliani, che si occupa della gestione sportiva del club. Ebbene, questo duopolio, che fin dall’inizio è apparso di difficile realizzazione, sembrerebbe sempre più traballante. E se è vero che nelle occasioni ufficiali Barbara Berlusconi e Adriano Galliani mostrerebbero sintonia, il dietro le quinte sarebbe diverso. Infatti dopo una stagione sportiva di questo tipo, e con il pericolo che per un altro anno ancora il Milan sia fuori dall’Europa, i fari sono puntati sugli sponsor e sul rinnovo futuro dei contratti commerciali. Con qualche difficoltà per Barbara Berlusconi dopo un’annata sportiva di questo tipo. Insomma, il clima non sarebbe dei migliori, come spesso capita alla fine di un’epoca.