Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il possibile polo europeo della pay tv tra Mediaset e Vivendi attira l’attenzione delle banche d’affari

Un polo europeo della tv a pagamento tra Vivendi e Mediaset potrebbe essere uno dei deal dell’anno. Lo hanno capito da qualche mese i banker che si stanno muovendo per capire la possibilità di avere un mandato nella possibile unione. Tuttavia, al momento si starebbe cercando di capire la futura governance dell’alleanza e non sarebbero stati affrontati temi finanziari come le valutazioni delle attività che confluirebbero nella piattaforma. Tanto che per ora, secondo le indiscrezioni intercettate dal Sole 24 Ore in ambienti finanziari, non sarebbero ancora stati definiti i ruoli di advisor finanziari, mentre il dossier sarebbe seguito dagli avvocati delle due parti: cioè lo studio Chiomenti per la famiglia Berlusconi-Mediaset e Carnelutti per Vivendi. Ma già alcune banche d’affari si starebbero muovendo per avere un ruolo nella possibile operazione: in ambienti finanziari si parla di Mediobanca, Jp Morgan e Citi, benché nessuno abbia al momento alcun incarico.