Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Ecco i private equity e le banche in campo per la good bank di Marche, Etruria, Chieti e Ferrara

Private equity e banche in campo per le quattro good bank nate con il decreto salvabanche: cioè la Nuova Banca Marche, la Nuova Banca Etruria, la Nuova Cassa di Risparmio di Chieti e la Nuova Cassa di Risparmio di Ferrara. Sul tavolo dell’advisor finanziario Société Générale e dei legali di Chiomenti sarebbero arrivate, secondo le indiscrezioni, alla scadenza di ieri alle ore 18, le manifestazioni d’interesse dei private equity internazionali Bc Partners, Blackstone, Apollo, Lone Star, Oaktree, Centerbridge che si sarebbero fatti avanti per l’intero perimetro, e di alcuni gruppi bancari, tra cui la Banca Popolare di Bari, che potrebbe essere interessata alla nuova CariChieti. Data in corsa anche l’emiliana Bper, per la Nuova Cassa di Risparmio di Ferrara. Sul dossier, anche se restano da capire le reali intenzioni, anche Bpm e Banco Popolare. Tra i soggetti potenzialmente in gara ci sarebbero anche fondi asiatici. Infine, tra i soggetti che hanno manifestato interesse c’è anche il gruppo Primus Capital.