Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Coppola affronta la partita Porta Vittoria dalla ex-villa di Enrico Preziosi a Lugano

E’ un periodo di intenso lavoro per l’immobiliarista Danilo Coppola. Dopo aver chiuso la diatriba con l’Agenzia delle entrate, Coppola sta cercando di salvare il progetto immobiliare Porta Vittoria a Milano, ormai vicino al crac. Con questo obiettivo ha minacciato di intentare una causa da 500 milioni al Banco Popolare che, secondo la sua accusa, avrebbe privato di consistenti valori patrimoniali la società Porta Vittoria e alcune sue controllate. Quindi l’immobiliarista, famoso per la fuga dall’ospedale quando era in custodia cautelare nel 2007 e per l’intervista a Sky, dopo aver risolto i suoi guai giudiziari, deve affrontare una complessa partita finanziaria su Porta Vittoria. Nel frattempo, Coppola vive tra Roma, Milano e Lugano, dove circa un anno fa secondo i rumors intercettati da questa rubrica ha comprato dal presidente del Genoa Enrico Preziosi una mega-villa sul lago elvetico.