Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Da Fininvest scetticismo sulla nuova offerta di Mr Bee per il Milan

Grande scetticismo sulla nuova offerta di Mr Bee Thaechaubol. E’ questo che trapela da fonti finanziarie, secondo quanto risulta al Sole 24 Ore, dopo la due giorni di trattative del broker thailandese prima con Silvio Berlusconi e poi con Fininvest. Diciamolo chiaramente: anche senza avere insider di primissima mano si capisce in modo intuitivo quali sono gli elementi di scetticismo della proposta, che ormai da un anno si è trasformata in telenovela finanziaria. Mancanza di garanzie reali sul fatto che i soldi (i 480 milioni su cui Fininvest non transige) ci siano, investitori che hanno manifestato solo un generico interesse, oltre al fatto che dopo un anno di quegli investitori si conosce poco o nulla: il Citic Trust, forse un misterioso fondo indonesiano. Di sicuro se il Milan fosse stata un’azienda quotata in Borsa, la Consob avrebbe chiesto ragguagli da tempo. Ma il Milan resta un’azienda familiare e potrebbe andare avanti con questo tira e molla per un altro anno. Nel frattempo, tanto per dare un’idea della situazione, oggi nel Cda del Milan non si sarebbe neanche accennato del tema Mr Bee.

  • Diego |

    E Mr. Bee che fine ha fatto???? Scomparso di nuovo??? Basta con questa buffonata. Fininvest quando vuole mettere fine alla solita farsa?

  • Diego |

    Gentile dott. Festa, da lei mi aspetterei una presa di posizione un po più decisa sulla continuata pantomima di Mr. Bee. Tutto il mondo sa che non ha trovato una lira quindi perché non la chiamate per quello che è … Una presa in giro. Forse perché bisognerebbe poi anche ammettere che Berlusconi si è fatto fregare da un ciarlatano???

  Post Precedente
Post Successivo