Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Scade il termine per la scelta dei global coordinator dell’Ipo di Ferrovie. Ipotesi cessione di minoranze delle Frecce e del Cargo

Scade oggi il termine per la presentazione delle proposte al Tesoro come global coordinator della quotazione delle Ferrovie dello Stato. La notizia del beauty contest era stata anticipata dal Sole 24 Ore prima di Natale. All’appello avrebbero risposto tutte le principali banche italiane e internazionali. Il Tesoro, con questa procedura, punta a velocizzare i tempi di approdo di Fs in Borsa, malgrado al momento la costruzione dell’operazione sia abbastanza complessa. Come anche precisato dal neo-amministratore delegato Renato Mazzoncini “La Borsa è uno stimolo importante ma non perdona”. Quindi bisognerà prima capire bene cosa quotare, anche se candidata ideale resta Trenitalia. Ma nel frattempo emergerebbe un’operazione ponte in vista della Ipo: secondo quanto indicato da Corriere Economia potrebbero essere cedute delle minoranze in attesa del debutto della holding. In particolare nelle Frecce e nel Trasporto Merci, cioè nel Cargo. Due aree redditizie del gruppo. Al Cargo, sempre secondo quanto indicato da Corriere Economia, potrebbero guardare alcuni fondi sovrani