Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Le Siiq Coima e Idea posticipano l’approdo a Piazza Affari

Le Siiq posticipano il debutto a Piazza Affari. Saranno ripresi ad inizio del prossimo anno i dossier di sbarco borsistico delle due societa’ di investimento immobiliare quotate (siiq appunto) attualmente in rampa di lancio: cioe’ la Coima Res dell’imprenditore Manfredi Catella, impegnato con Mediobanca e Citi su un percorso di valorizzazione che prevede anche l’ingresso in campo tra i sottoscrittori di Qatar Holding. Ma sarebbe stato posticipato anche il debutto della siiq del gruppo Dea Capital (DeAgostini). In questo caso sul tavolo c’e’ l’Ipo di IDeA Siiq (con advisor Db e Ubs), nata con il conferimento degli immobili del fondo Omicron, gestito da Idea Fimit. A motivare il leggero rinvio della tempistica di entrambe le Siiq, c’e’ una causa tecnica. In dicembre tra gli investitori istituzionali esteri, i grandi fondi, c’è poca voglia di prendere altre posizioni su neo-quotate, che rischierebbero di influenzare le performance di fine anno. E’ infatti preferibile, per i fondi che si avviano alla chiusura dei bilanci, non avere un’esposizione su un titolo che nel breve periodo (in attesa che venga avviata la pipeline per investire i soldi raccolti) potrebbe avere una performance al di sotto delle attese.