Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Bank Austria, il Consiglio dei dipendenti in pressing su Unicredit

I dipendenti di Bank Austria, controllata di Unicredit, vanno in pressing sull’azionista italiano. Il quotidiano Der Standard riferisce infatti stamattina che ieri c’è stata una riunione di circa 2mila dipendenti del gruppo austriaco. Obiettivo della riunione è fare pressione su Unicredit e sul Ceo di Bank Austria, Willibald Cernko, affinché le attività retail del gruppo non vengano cedute. Il consiglio dei dipendenti, azionista dell’istituto, secondo quanto riferisce il Der Standard, avrebbe infatti un diritto di blocco dell’operazione di vendita. Per Bank Austria si sarebbe fatta avanti Bawag, controllata di Cerberus. Entro fine anno Unicredit dovrà prendere una decisione.