Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Ambienta Sgr cede Envirogen a un gruppo di investitori internazionali

Nuova operazione per Ambienta Sgr. Il fondo europeo di private equity, specializzato in investimenti in aziende guidate da trend ambientali, ha ceduto la partecipata Envirogen Group, già Amplio Filtration Group, ad un gruppo di investitori guidato da Promethean Investment.
Fondato nel 2009 da Riccardo Segat ed Andrea Davi – che ne è diventato Ceo – Envirogen Group è un gruppo inglese leader nella fornitura di sistemi e servizi ambientali di filtrazione di processo e per il trattamento delle acque reflue, potabili e di falda, con presenza diretta nel Regno Unito ed in Nord America.
La cessione è stata perfezionata a distanza di quattro anni dall’investimento – effettuato da Ambienta attraverso il suo primo fondo “Ambienta I” per mezzo di un aumento di capitale di 16,1 milioni di euro – con l’obiettivo di supportare Amplio Group nella creazione di una piattaforma internazionale scalabile, leader nel settore di riferimento, con una serie di specializzazioni ad alto contenuto tecnologico.
Grazie al supporto di Ambienta, negli ultimi quattro anni Envirogen ha perfezionato l’acquisizione ed integrazione di tre realtà altamente sinergiche in Europa e negli Stati Uniti.
Nello stesso periodo, il fatturato è raddoppiato – attestandosi a 50 milioni di euro – mentre l’Ebitda è costantemente cresciuto, passando dai 0,9 milioni del 2010 ai 6,5 milioni del 2015, ugualmente ripartito tra crescita organica ed acquisizioni. Nell’operazione, Ambienta Sgr (impegnata con i manager Mauro Roversi e Laura Della Chiara) è stata affiancata dal team inglese Industrial di Altium.

  Post Precedente
Post Successivo