Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Superati i 150 investitori nel book dell’Ipo di Poste Italiane

Un book di oltre 150 investitori istituzionali. La data di scadenza dell’offerta e’ stata fissata per il 22 ottobre ma  ormai per l’ipo di Poste Italiane l’obiettivo di una domanda superiore a due volte l’offerta (il 38,2% del capitale messo sul mercato dal ministero dell’Economia) e’ stato raggiunto e ora il target e’ avere una richiesta pari ad almeno tre volte le azioni offerte. Nel libro delle prenotazioni, secondo le indiscrezioni raccolte, ci sarebbero in particolare hedge fund e investitori istituzionali long only che guardano a  un investimento di medio-lungo periodo. Nelle ultime ore, secondo i rumors intercettati, si sarebbe superata la quota di 150 investitori e si procederebbe verso i 170.